Un ultimo saluto anche se con ritardo ad Angelo

Un ultimo saluto anche se con ritardo ad Angelo, il vecchio gestore del Bar Ristorante Gelateria “LA PISTA”

Franco Di Luzio Angelo era uno dei giovani che ricordo esultare alla fine dei tribolati anni di guerra e di occupazione. Sorrideva a noi bambini che passavamo davanti alla sua abitazione , ci accarezzava e ci interrogava , per comunicare sentimenti di gioia e di speranza . Sembrava volesse dire :”D’ora in poi sarà bello vivere . State sereni perché tutte le cose brutte che avete conosciute appartengono solo ad un passato che non si ripeterà più.” E passava la mano destra sui suoi capelli chiari e lunghi, pettinati a ‘mascagna’ con bellissime pieghe . Intanto teneva d’occhio una finestra attigua , dalla quale si affacciava una bella ragazza con la quale presto convolò . Forse avremo tempo e modo di dire ancora che bravo ragazzo fosse stato e che brav’uomo si accingeva a diventare….

1 COMMENTO

  1. Chi non ricorda i gustosi gelati artigianali che preparava Angelo? E la cucina genuina di Palmira? Angelo e Palmira, persone serie ed educate che hanno gestito con rettitudine ed onestà “La Pista”, bar ristorante gelateria ed anche balera nel passato, da cui ha preso il nome “La Pista”.